• erboristeria_05.jpg
  • erboristeria_03.jpg
  • erboristeria_06.jpg
  • erboristeria_04.jpg
  • erboristeria_02.jpg
  • erboristeria_01.jpg
  • L'erbaccia è una pianta di cui non sono state ancora scoperte le virtù.
  • Cogli la rosa quando è il momento, che il tempo vola e lo stesso fiore che sboccia oggi, domani appassirà.
  • Tutta l'arte è imitazione della natura.
  • L'amore è un bellissimo fiore, ma bisogna avere il coraggio di coglierlo sull'orlo di un precipizio.
  • Ogni cosa che puoi immaginare, la natura l'ha già creata.
  • Il fiore si nasconde nell'erba, ma il vento sparge il suo profumo.

Fumaria officinale, sommità - taglio tisana 100 gr

3,00 €
Confezione

Produttore: Impero Natura
Descrizione

Principi attivi: Alcaloidi del gruppo della berberina e della protropina: Fumarina, Fumoficinalina, Fumarosina, Stilopina, Sinactina, N-metilsinactina, Coridamina, Coptisina, Fumarilina, Fumarofina, Sanguinarina, Aurotensina, Bulgramina, Canadina, Criptopina, Diidrofumarilina, Fumaricina, Scoulerina (in complesso hanno un’efficace azione anti-istaminica, antiaggregante piastrinica e sudorifera) Acidi fenolici: Acido fenilico, Acido protocatechico, Acido caffeico, Acido clorogenico. Acidi alifatici: Acido fumarico, Acido citrico, Acido glicolico, Acido malico, Acido succinico (regolarizzano il metabolismo epatico.). Flavonoidi: Rutina, Isoquercetina, Campferolo (eccellente azione antispastica biliare e diuretica, oltre che leggermente sedativa). Inoltre: Mucillagini, Sali di potassio, Esacosanolo, Sostanze amare.

Proprietà curative: drenante e depurativa, coleretica, colagoga, antispasmodica, ipotensiva, lievemente diuretica e lassativa, regolatrice del flusso biliare, sudorifera,anti-eczematosa, antiserotoninica, antiemicranica, antinfiammatoria, antiaritmica (batmotropa negativa).
Secondo Leclerc la sua azione dipende dalle dosi e dalla durata del trattamento: essa avrebbe un’azione tonica all’inizio e ipostenizzante e antipletorica in seguito. Durante i primi otto giorni egli notò un aumento dei globuli rossi poi una diminuzione.

Indicazioni terapeutiche: affezioni dermatologiche (acne, eczema, seborrea, pitiriasi, dermatiti, dermatosi allergiche, psoriasi); obesità, stipsi, pesantezza postprandiale, meteorismo, ritenzione idrica, spasmi gastrici e biliari, discinesia biliare, ittero da ritenzione, colangite, ipercolesterolemia, iperlipidemia, iperuricemia; insufficienze epatiche medio-lievi, congestione epatica, drenaggio epato-biliare, nausea, vertigini, pesantezza, dolori all’ipocondrio destro, emicranie epatiche, astenia in caso di epatite ed anoressia nei cirrotici (in regime di riposo ed alimentazione atossica); cefalea associata a disturbi digestivi o preceduta da difficoltà digestive; turbe dispeptiche da abuso alimentare; tendenza alla pletora con eritrocitosi ed iperviscosità ematica; ipertensione arteriosa, tachicardia nervosa, arteriosclerosi, trombofilia; secchezza delle fauci in corso di terapia con antidepressivi e neuroletici; ansia, eccitazione, insonnia. Nell’anziano è un polimedicamento (Lagrange E., 2001) in caso di insufficienza digestiva generale, dovuto ad una bassa secrezione enzimatica, inappetenza, litiasi non operabili e, come preventivo, combatte l’arterosclerosi in un impiego prolungato.

Controindicazioni ed effetti collaterali: l’abuso può provocare sonnolenza, aumento della pressione intraoculare ed edema, eccitamento e convulsioni, diarrea. E’ sconsigliato in soggetti glaucomatosi, in gravidanza ed allattamento; nella gastroduodenite, in quanto è un fitocomplesso amaro; per il contenuto di alcaloidi si consigliano cicli brevi di trattamento (ipotensione arteriosa). Possibili interazioni con sedativi ed ipotensivi per sommazione di effetti. Tuttavia, a dosi terapeutiche è ben tollerata.

Sinergie: con Cynara scolymus e Taraxacum officinalis per drenaggio epato-renale.

Recensioni

Nessuna recensione disponibile per questo prodotto.

spedizioni spedizione-gratuita prodotti-erboristici

loghi-banner

marchietti